Workshop: Shavasana e Body scan. Un workshop di tre ore per imparare a praticare la posizione più difficile dello yoga: Shavasana...

 

Un workshop di tre ore per imparare a praticare la posizione più difficile dello yoga: Shavasana.

 

Shavasana è una posizione fondamentale. Nello Haṭha Yoga -e non solo- si inizia e si termina la pratica con questa posizione, che spesso erroneamente si considera “rilassamento finale”, quando invece si tratta di una vera e propria meditazione.

 

Nella mindfulness il Body Scan si pratica nella stessa identica posizione.

 

Si passano in rassegna tutte le parti del corpo, interne ed esterne, dalla punta dei piedi fino alla cima della testa, e le si avvolge con la nostra consapevolezza, come un’onda che tutto lievemente sommerge.

 

Shavasana è importante, perché nessun’altra posizione ci insegna davvero cosa vuol dire lasciar andare, abbandonarsi, morire a se stessi.

 

Lasciar andare quello che eravamo prima di iniziare e rinascere un po’ diversi alla fine della pratica.

 

Si impara a conoscere profondamente il proprio corpo, a livello di sensazioni ed emozioni; si conosce anche la propria mente e si familiarizza con i pensieri.

 

Shavasana insegna a non aggrapparsi a nulla, e non a caso si traduce “posizione del cadavere”.

 

Praticheremo due Body Scan, alla fine dei quali ci saranno dei momenti di condivisione per parlare della pratica, e una sessione di Mindful Yoga, che inizierà e finirà con un lungo periodo in Shavasana, per un totale di pratica Yoga di circa un’ora e un quarto, alla fine della quale si terrà un altro momento di condivisione.

 

Al termine del workshop verranno anche spediti via mail degli audio per praticare a casa Body Scan e Mindful Yoga.

 

Con la vostra istruttrice mindfulness Dejanira Bada

 

 

SABATO 6 NOVEMBRE

DALLE 15,00 ALLE 18,00

ONLINE SU SKYPE

 

PROGRAMMA

Workshop: Shavasana e Body scan

 

Body scan 30 min

inquiry

Mindful Yoga 1 ora e 15 min

inquiry

Body scan 25 min

inquiry

 

Per iscrizioni e informazioni scrivi a: dejanira@mindfulnesswave.com

 

Share article