1 Mag 2022

Mindful Eating al Mercato Centrale, Milano

  Un incontro di Mindful Eating per imparare a mangiare con consapevolezza in una location, il Mercato Centrale, diventata il tempio del buon cibo a Milano.   Dejanira Bada, istruttrice mindfulness e yoga, che ha appena pubblicato il libro Il Pensiero Tibetano per Giunti, vi guiderà nel mondo della meditazione e vi proporrà anche un'esperienza di alimentazione consapevole basata sulla mindfulness per migliorare il rapporto con il cibo e liberarsi dagli insani automatismi.    

28 Mar 2022

Recensione de Il Pensiero Tibetano su Il mondo incantato dei libri

  “Paradossalmente, non si può essere utili a se stessi senza esserlo agli altri. Che lo vogliamo o no, siamo tutti collegati, ed è inimmaginabile riuscire a conseguire la felicità soltanto per sé. Chi tenta di farlo finisce nella sofferenza.” Dalai Lama   La vita. Un magico, meraviglioso e fantastico dono di cui ogni individuo è protagonista unico e indiscusso. Un irripetibile percorso costellato anche dal mistero, dalla scoperta di ciò che siamo e di

13 Nov 2021

Presentazione a Cremona de Il pensiero tibetano. Guarda il video!

  Venerdì 12 novembre, alle 17,30, si è tenuta la presentazione del libro "Il pensiero tibetano" di Dejanira, Giunti Editore, presso Libreria del Convegno a Cremona, presentato da Ilaria Spotti, insegnante di filosofia.   Tanti gli argomenti trattati. Un dialogo divertente e intenso, per cercare di comprendere al meglio il pensiero dell'Oriente.     Guarda qui la presentazione su

13 Nov 2021

L’intervista a Dejanira per l’uscita de Il pensiero tibetano

  Maria Beatrice Toro -psicologa, psicoterapeuta e istruttrice mindfulness di Roma- ha intervistato Dejanira sulla pagina del Secondo Centro di Terapia Cognitivo Interpersonale, in occasione dell'uscita del suo nuovo libro "Il pensiero tibetano - comprendere la via buddhista alla pace della mente", Giunti Editore.   "Dejanira Bada ci racconta il pensiero tibetano alla luce della sua esperienza di inseguimento dell'elefante, ovvero la mente, che a volte è pesante e piena di pensieri ma come un

3 Nov 2021

La recensione de Il pensiero tibetano su Il Giornale OFF

  «La mente è davvero come una scimmia incapace di stare ferma, ma non è colpa sua . Siamo prevalentemente schiavi delle nostre afflizioni mentali e viviamo ruminando su pensieri che spesso si ripetono, in un ciclo continuo che non fa altro che portare altra sofferenza. Per controllare e gestire la nostra mente abbiamo bisogno della consapevolezza. Della nostra corda. Della mindfulness».   Così Dejanira Bada nel mezzo del cammin di nostra vita, cioè più

2 Nov 2021

Presentazione de Il pensiero tibetano a Cremona

  Venerdì 12 novembre alle 17,30, a Cremona, presso la libreria del Convegno, Corso Campi 72, Dejanira incontrerà i lettori per presentare "Il pensiero tibetano", Giunti editore, già numero 3 nella classifica di Amazon nella sezione buddhismo.   Presto si terrà una presentazione anche a Milano!   Acquistalo subito qui o in tutte le librerie, in formato cartaceo o eBook.   In arrivo anche l'audiolibro su Storytel!     In Tibet shiné è la pratica

30 Ott 2021

La psicologa Maria Beatrice Toro intervista Dejanira in occasione dell’uscita de “Il pensiero tibetano”

Martedì 9 novembre alle ore 19,15, la psicologa e istruttrice mindfulness Maria Beatrice Toro, intervisterà in diretta la nostra Dejanira in occasione dell’uscita del suo nuovo “Il pensiero tibetano – comprendere la via buddhista alla pace della mente”, Giunti Editore. L’intervista si terrà Martedì 9 Novembre alle ore 19,15 sulla pagina facebook del Secondo Centro di Terapia Cognitivo Interpersonale e sulla pagina YouTube Psicologia Live. Dejanira Bada ci racconta il pensiero tibetano alla luce della

3 Set 2021

In uscita “Il pensiero tibetano”, Giunti Editore, di Dejanira Bada

Uscirà il 13 ottobre per Giunti Editore il primo saggio di Dejanira, “Il pensiero tibetano”. Disponibile in tutte le librerie e online.   Risvolto di copertina: In Tibet shiné è la pratica del Calmo dimorare, nonché il nome di un famoso dipinto di un monaco nell’atto di inseguire un elefante nero, ovvero la sua mente. L’inseguimento consta di nove stadi, che lo condurranno infine alla meditazione lhakthong, la pratica della visione profonda o analitica che