mindfulnesswave blog

Le tre domande di Lev Tolstoj

  Leggendo il saggio “Il miracolo della presenza mentale” di Thich Nhat Hanh, ho scoperto il racconto “Le tre domande” dello scrittore Lev Tolstoj. Ho letto molti libri di Tolstoj, e penso che i suoi racconti brevi siano addirittura superiori a certi suoi romanzi. ;

Non si medita per stare bene

  Chiariamo subito un concetto: non si medita per stare bene.   La meditazione è un percorso per incontrare prima di tutto se stessi, per conoscersi, per familiarizzare con la propria mente.   Non è e non è mai stato un cammino per “stare bene”.   Se meditiamo

Presentazione a Cremona de Il pensiero tibetano. Guarda il video!

  Venerdì 12 novembre, alle 17,30, si è tenuta la presentazione del libro “Il pensiero tibetano” di Dejanira, Giunti Editore, presso Libreria del Convegno a Cremona, presentato da Ilaria Spotti, insegnante di filosofia.   Tanti gli argomenti trattati. Un dialogo divertente e

L’intervista a Dejanira per l’uscita de Il pensiero tibetano

  Maria Beatrice Toro -psicologa, psicoterapeuta e istruttrice mindfulness di Roma- ha intervistato Dejanira sulla pagina del Secondo Centro di Terapia Cognitivo Interpersonale, in occasione dell’uscita del suo nuovo libro “Il pensiero tibetano – comprendere la via buddhista

Nuovo articolo per Yoga Journal: “Quadri da meditare”

  Nuovo articolo di Dejanira sul numero di novembre di Yoga Journal Italia:   “Quadri da meditare. Una passeggiata tra celebri opere dell’arte moderna, per riscoprire il sacro che accomuna Occidente e tradizione meditativa buddhista.”   Ad ogni opera d’arte

La recensione de Il pensiero tibetano su Il Giornale OFF

  «La mente è davvero come una scimmia incapace di stare ferma, ma non è colpa sua . Siamo prevalentemente schiavi delle nostre afflizioni mentali e viviamo ruminando su pensieri che spesso si ripetono, in un ciclo continuo che non fa altro che portare altra sofferenza. Per controllare e

Presentazione de Il pensiero tibetano a Cremona

  Venerdì 12 novembre alle 17,30, a Cremona, presso la libreria del Convegno, Corso Campi 72, Dejanira incontrerà i lettori per presentare “Il pensiero tibetano”, Giunti editore, già numero 3 nella classifica di Amazon nella sezione buddhismo.   Presto si terrà una

La psicologa Maria Beatrice Toro intervista Dejanira in occasione dell’uscita de “Il pensiero tibetano”

Martedì 9 novembre alle ore 19,15, la psicologa e istruttrice mindfulness Maria Beatrice Toro, intervisterà in diretta la nostra Dejanira in occasione dell’uscita del suo nuovo “Il pensiero tibetano – comprendere la via buddhista alla pace della mente”, Giunti Editore. L’intervista si terràì

Mindfulness, la prima vera scuola è la pratica. Dall’incontro con Jon Kabat-Zinn

  Qualche sera fa ho partecipato a una lezione di tre ore con l’ideatore del Protocollo MBSR per la riduzione dello stress basato sulla mindfulness (consapevolezza), il biologo e professore della School of Medicine dell’Università del Massachussets, Jon Kabat-Zinn. È stato molto istruttivo

L’intervista a Dejanira per Il pensiero tibetano sul quotidiano La Sicilia

  È uscita oggi, martedì 12 ottobre, l’intervista a Dejanira Bada in occasione dell’uscita del suo saggio per Giunti Editore “Il pensiero tibetano”. La potete trovare sulla pagina Cultura del quotidiano La Sicilia, acquistabile anche in digitale a 0,99 cent.  

Tre strade per il benessere

Sempre di più la scienza inizia a riconoscere l’importanza degli approcci mente-corpo nella gestione delle problematiche di natura psicologica. Integrare le conoscenze neuropsicologiche occidentali con l’antica cultura orientale può fornire utili strumenti per affrontare l’ansia. Esistono inoltre

C’è chi dice no: il mondo olistico e i vaccini

  Non tutti i praticanti e gli insegnanti di yoga e meditazione e gli appartenenti al mondo olistico stanno dicendo no al vaccino e di conseguenza al green pass, ma molti di loro sì. Addirittura alcuni se la sono presa con il Dalai Lama perché si è fatto fotografare mentre veniva vaccinato.

In uscita “Il pensiero tibetano”, Giunti Editore, di Dejanira Bada

Uscirà il 13 ottobre per Giunti Editore il primo saggio di Dejanira, “Il pensiero tibetano”. Disponibile in tutte le librerie e online.   Risvolto di copertina: In Tibet shiné è la pratica del Calmo dimorare, nonché il nome di un famoso dipinto di un monaco nell’atto di inseguire un elefante

Workshop: Shavasana e Body scan

  Un workshop di tre ore per imparare a praticare la posizione più difficile dello yoga: Shavasana.   Shavasana è una posizione fondamentale. Nello Haṭha Yoga -e non solo- si inizia e si termina la pratica con questa posizione, che spesso erroneamente si considera “rilassamento

Mindfulness: incontro gratuito mensile

Una volta al mese, il martedì, dalle 21,30 alle 22,30, circa a metà mese:   Incontri di mindfulness totalmente gratuiti sia per principianti che vogliono avvicinarsi alla pratica per la prima volta, sia per chi ha già frequentato dei corsi con noi!   PRIMO INCONTRO: MARTEDI’ 19

Lo yoga e la mindfulness insegnano a non fuggire dalle difficoltà

  Lo yoga e la mindfulness insegnano a non fuggire dalle difficoltà. È questo che s’impara dopo un po’ che si pratica.   Sono cambiate molte cose da quando insegno yoga e mindfulness. Il mio percorso ha avuto alti e bassi, come quello di tutti.   Ci sono stati momenti

Mindfulness ed escursione nel Parco del Ticino

Mindfulness ed escursione nel Parco del Ticino.  “Questa sarà una mattinata speciale, ricca, di quelle che ti lasciano dentro un significativo carico di positività: cammineremo immersi nei boschi e nella campagna dell’Oasi Ca’ Granda – Parco del Ticino, ascoltando la Natura. Accompagnati
Non dobbiamo sorridere sempre

Non dobbiamo sorridere sempre

  Certi giorni ricordiamoci che non dobbiamo sorridere sempre.   So che la nostra società sembra imporlo. Si mettono foto sui social in cui si è sempre sorridenti, felici, belli, quasi perfetti.   Eppure quella che vediamo sui social spesso non è la vita vera. Molti nascondono un

Protocollo MBSR in partenza a ottobre 2021

  Mindfulness si traduce dall’inglese con la parola “consapevolezza” ed è un’attitudine che s’impara a coltivare attraverso pratiche completamente laiche che hanno preso ispirazione dalla meditazione vipassanā buddhista della tradizione Theravāda, dallo Haṭha yoga e dalla scuola del buddhismo

La recensione di “Yoga” di Emmanuel Carrère

“Yoga” di Emmanuel Carrère non è un libro sullo yoga. Chiarito questo, possiamo proseguire. Ho visto molti insegnanti di yoga e meditazione postare sulle proprie pagine social la copertina di questo libro, e l’ho fatto anch’io. Insegno yoga, mindfulness, scrivo libri, sono una
Non giudicare, imparare a discernere

Non giudicare, imparare a discernere

  Non giudicare, imparare a discernere, non è facile.   Uno dei sette pilastri della mindfulness è il “non giudizio”, anzi, è proprio il primo dei sette pilastri, gli altri sono: pazienza, mente del principiante, fiducia, non cercare risultati, accettazione, lasciar andare.
Una condizione di completa semplicità

Una condizione di completa semplicità

  Vi proponiamo la lettura di una bellissima poesia di T. S. Eliot che sembra davvero indicare la via per la mindfulness.   Buona lettura!     Noi non cesseremo l’esplorazione E la fine del nostro esplorare Sarà arrivare dove partimmo E conoscere il luogo per la prima volta.

Vivere il momento presente non vuol dire vivere alla giornata

  Ero alle medie. Un pomeriggio venne a parlare in classe una psicologa. Ricordo che rimasi colpita da una sua frase: “Vivere alla giornata può portare al suicidio”. Impiegai qualche anno per interiorizzarla e per capirne davvero il significato.   Oggi insegno mindfulness e yoga e quelle
Come preparare il corpo per stare seduti a lungo a meditare

Come preparare il corpo per stare seduti a lungo a meditare

  Ecco degli esercizi utili per capire come preparare il corpo per stare seduti a lungo a meditare.   Spesso le gambe e le ginocchia soffrono molto quando stiamo seduti a lungo a meditare, e infatti è sempre bene ricordare che si può praticare anche stando seduti su una sedia o sdraiati

Mindfulness & Nature il 20 giugno a Mottavisconti

Un incontro di meditazione per conoscere la Mindfulness. Impariamo a sviluppare una nuova attitudine alla vita prendendoci cura di noi stessi, degli altri e dell’ambiente.   Durante questo incontro scopriremo cos’è la Mindfulness (che si traduce con la parola consapevolezza) attraverso

Sceneggiare lo yoga. Il nostro articolo su Yoga Journal

  È in edicola il nuovo numero di Yoga Journal con un articolo di Dejanira Bada intitolato “Sceneggiare lo yoga. Alcuni insegnanti svelano i disegni preparatori delle loro lezioni.”   Dejanira ha intervistato alcuni maestri di yoga in Italia che le hanno raccontato come
L'importanza del suono nella meditazione

L’importanza del suono nella meditazione

  C’è una cosa che dobbiamo prendere in considerazione ed è l’importanza del suono nella meditazione.   Fu il suono a dar origine a tutto. Fu il suono, con la sua vibrazione, a permettere la materializzazione del mondo. La sillaba “OM” è creatrice dell’universo, considerata

Finita la pandemia disintossichiamoci dai social. La vita è là fuori

  C’è una cosa che per me è cambiata da quando è iniziata questa pandemia, sto molto più sui social. Non so se è successo anche a voi, ma da marzo 2020 ho iniziato a usare soprattutto Facebook in modo compulsivo come non avevo mai fatto prima.   Non sono mai stata una persona che

Boom di corsi online di meditazione durante la pandemia. L’intervista rilasciata da Dejanira all’Università degli Studi di Milano

  L’Università degli Studi di Milano ha voluto intervistare Dejanira -fondatrice di Mindfulness Wave.   Il suo intervento è uscito sulla rivista quindicinale “MM” della scuola di giornalismo dell’Università, che potete leggere cliccando qui.   Durante la

Un minuto di mindfulness al giorno, più volte al giorno

  Un minuto di mindfulness al giorno, più volte al giorno. Non richiede troppo tempo e impegno, eppure potreste trarne grandi benefici.   Siete sempre di corsa, stressati, non trovate mai il tempo per sedervi sul cuscino a meditare.   A volte meditare per dieci minuti, altre poco

Me da me stessa, una poesia di Emily Dickinson

  Vi voglio proporre una poesia molto interessante, Me da me stessa, di Emily Dickinson.   Spesso ci ritroviamo in lotta contro noi stessi e il malessere si rivela essere solo nella nostra mente; lo creiamo noi, ci autosabotiamo, ci facciamo del male.   Vorremmo scappare, ma non

Siamo nati per andare avanti, ma non aggrappiamoci a nulla

  Questa pandemia finirà, perché tutte le cose hanno una fine, ma forse dovremmo trarre un grande insegnamento da questo periodo: non possiamo aggrapparci a nulla. Non c’è niente di certo. Non dura la sofferenza ma non dura neanche la felicità. La vita è fatta di piccoli momenti che,

Vieni come sei

  Cosa c’è nel profondo di noi stessi? Chi siamo davvero quando rimaniamo in silenzio, in ascolto del respiro? Cosa resta?   Spesso non lo sappiamo, e per non sentire questa paura, ci rinchiudiamo in preconcetti, ci diamo etichette, ci diciamo che siamo i manager, i depressi, i paurosi,

Formale o informale, la meditazione diventa vita

  Quando parliamo di meditazione, immaginiamo una persona seduta su un cuscino, con le gambe incrociate, gli occhi socchiusi, un lieve sorriso sulle labbra.   Questo tipo di pratica si chiama “formale”, ma come dice il monaco Henepola Gunaratana, il momento più importante della
La mindfulness non è Xanax

La mindfulness non è Xanax

  L’altro giorno ho visto un articolo in home page sul sito della BBC il cui titolo era: “Il lato oscuro della mindfulness”.   Ovviamente l’ho letto subito, ero curiosa di scoprire il lato oscuro della consapevolezza, e ho deciso d’intitolare questo mio

La mindfulness non è psicoterapia

  In Italia c’è un fenomeno che si sta diffondendo sempre di più, ed è quello della mindfulness, una meditazione con un approccio laico e con basi scientifiche.   Questa pratica arriva dall’America, e suo padre è il biologo Jon Kabat-Zinn, che nel 1979 la introdusse in ambiti ospedalieri
Se vuoi insegnare a meditare devi meditare

Se vuoi insegnare a meditare devi meditare

  Se vuoi insegnare a meditare devi meditare dovrebbe diventare un mantra.   Nell’ambiente dello yoga e della meditazione c’è un problema: chi diventa insegnante o istruttore spesso non pratica. Ovviamente non è così per tutti, sia chiaro.   Lo dicono da tempo anche i
Basta con questa retorica della resilienza

Basta con questa retorica della resilienza

  In questi mesi c’è una sola parola che forse è stata più usata della frase “andrà tutto bene” ed è RESILIENZA. Ma forse è anche ora di dire basta a questa retorica della resilienza.   Wikipedia ci dice che: “In psicologia, la resilienza è un concetto che indica
Portiamo il respiro nella vita

Portiamo il respiro nella vita

    Purtroppo crediamo che la pratica e la vita siano separate. Ci alziamo dal cuscino o finiamo la sessione di Mindful Yoga o Body Scan e chiudiamo tutto.   Torniamo alla vita quotidiana.   Il problema è che ci dimentichiamo anche del respiro, quello stesso respiro su cui per

Cominciamo davvero a meditare e vediamo cosa succede

  Non sempre è facile riuscire a inserire una pratica di meditazione formale durante la giornata.   Siamo spesso indaffarati, di corsa, pieni d’impegni, preoccupazioni e magari non viviamo neanche da soli e quindi dobbiamo occuparci di padri, madri, mogli, mariti, amici, figli.  

Protocollo MBSR in partenza ONLINE il 19 gennaio

  Protocollo MBSR per la riduzione dello stress in partenza ONLINE su Skype martedì 19 gennaio 2021 alle 20,30     Otto incontri ogni martedì, dalle 20,30 alle 22,30   Giornata intensiva: sabato 27 febbraio 10,00-16,00   Ultimo incontro: Martedì 9 marzo 2021   Follow
Soul è un inno alla consapevolezza

Soul è un inno alla consapevolezza

  Adoro i cartoni animati, e come molti di voi anch’io sono cresciuta con quelli della Disney.   Per Natale il canale Disney+ ha distribuito in streaming il nuovo film Pixar Soul, che come il bellissimo Mulan sarebbe dovuto uscire al cinema. Soul sta già facendo molto parlare di sé.
Un mese senza yoga: ecco com'è cambiato il mio corpo

Un mese senza yoga: ecco com’è cambiato il mio corpo

  Tempo fa per motivi di salute non ho potuto praticare yoga per più di un mese. Un mese senza yoga: ecco com’è cambiato il mio corpo.   Non poter praticare āsana ha irrigidito sia il mio corpo che la mia mente. È come se si fosse interrotto qualcosa.   Ho iniziato a sentirmi

Amerai di nuovo lo straniero che era il tuo Io

  Amerai di nuovo lo straniero che era il tuo Io   Vi proponiamo una poesia che ci piace molto e che cita spesso anche Jon Kabat-Zinn, fondatore del movimento Mindfulness.   L’autore è il Premio Nobel Derek Walcott.   Godetevela, assoporate con consapevolezza ogni
Accettiamo il nostro passato

Accettiamo il nostro passato

  Spesso, una volta diventati adulti, ci si guarda indietro e quasi non ci si riconosce. Accettiamo il nostro passato? Lo abbiamo capito?   Come abbiamo potuto fare certe cose? Come facevamo a essere così imprudenti, spaventati, a volte anche un po’ sciocchi?   Jon kabat-Zinn

Yoga e kleśa. Cosa ci insegna lo yoga sul come rimuovere la sofferenza

  “La mente è l’artefice principale della nostra felicità e della nostra sofferenza. E questa è una buona notizia perché possiamo trasformarla.”     Un giorno ho riconosciuto in me l’emozione della rabbia.   Noi non siamo la nostra rabbia, è bene.
Ogni tanto cambiate strada

Ogni tanto cambiate strada

  Quando tornate a casa dal lavoro, che siate a piedi, in auto o in bici, ogni tanto cambiate strada?   Avete mai provato a imboccare una via diversa che magari non conoscevate e che non avevate mai intrapreso prima?   Durante il lockdown facevo molti giri con il cane intorno all&

Forse non dovremmo cancellare questo 2020…

  Quest’anno è stato duro, durissimo, tanto che anche il Time ha dedicato la sua famosa copertina al 2020, mettendoci sopra una bella X. Un anno da cancellare, il peggiore di sempre, da dimenticare.   Eppure, la storia ci ricorda che gli esseri umani e la nostra stessa Terra hanno visto

Se incontri il Buddha per la strada uccidilo

  Se incontri il Buddha per la strada uccidilo. Questa frase è un famoso koan del buddhismo zen.   Il koan è un’affermazione paradossale utile nella pratica meditativa per raggiungere intuizioni profonde e quindi il risveglio spirituale.   Questo koan serviva a capire il

La mindfulness aiuterà Milano a risollevarsi

  Milano è una splendida città che in questo momento sta attraversando una grave crisi, ma anche la mindfulness aiuterà Milano a risollevarsi.   Questa città è amata e odiata da sempre, eppure negli ultimi anni -soprattutto dopo l’EXPO del 2015– Milano è diventata

La vita che abbiamo rifiutato più volte

  L’altra sera ho partecipato a un incontro live con Jon Kabat-Zinn, il fondatore della mindfulness, e mi ha colpito molto che Jon, durante il suo discorso, abbia detto al suo pubblico di essere grato per l’incontro, e che se eravamo lì voleva dire che, nonostante tutto, non avevamo

Incontro gratuito di mindfulness su Skype

  Mercoledì 2 dicembre dalle 20,30 alle 21,30, si terrà un incontro di Mindfulness su Skype, totalmente gratuito, per presentare il Protocollo MBSR per la riduzione dello stress basato sulla mindfulness, in partenza online il 19 gennaio 2021.   Vuoi scoprire cos’è la mindfulness?

Workshop di mindfulness nelle Marche

  Un workshop di mindfulness nelle Marche, dal 12 al 13 giugno 2021, presso Hakuna Matata Yoga.   Mindfulness si traduce con la parola “consapevolezza“, ed è una pratica meditativa completamente laica.   Si è ispirata alla meditazione vipassanā buddhista della tradizione

Incontro gratuito di mindfulness

  Mercoledì 2 dicembre dalle 20,30 alle 21,30, si terrà un incontro di Mindfulness su Skype, totalmente gratuito, per presentare il Protocollo MBSR per la riduzione dello stress basato sulla mindfulness, in partenza online a gennaio 2021.   Vuoi scoprire cos’è la mindfulness?

Come costruire una sequenza di Mindful Yoga

  Come costruire una sequenza di Mindful Yoga? Cosa imparano gli allievi che decidono di frequentare un corso per diventare insegnanti di yoga?   Tante, tantissime cose, tanta teoria, tanta pratica, e tra queste c’è anche una parte dedicata alla costruzione di una sequenza.  

Intervista alla psicologa Maria Beatrice Toro: se aspettiamo che il virus vada via non ne usciamo più

Maria   Beatrice Toro è un punto di riferimento per il mondo della mindfulness, autrice di molti libri; è psicologa e psicoterapeuta, direttrice SCINT, scuola di specializzazione in psicoterapia di Roma. Ho voluto intervistarla perché nel nostro Paese non è in corso soltanto una pandemia

Vincere la morte. Il Covid impone la nuova sfida. Sacrificare tutto per allungare la vita. Sempre di più

  Quando ho letto l’articolo de “Il Foglio” intitolato “Quando non si può più donare la vita, non resta che conservarla a ogni costo”, ho avuto un’illuminazione.   Il filoso Olivier Rey ha pubblicato il libro L’idolatria della ‘vita’ in cui critica l’immaginario che sottende la modernità

Mindful Yoga, lo yoga della consapevolezza

  Oggi esistono tantissimi tipi di yoga, ma anche nell’antichità non è mai stato soltanto uno.   C’era quello di Patañjali, quello degli shivaiti kashmiri, lo Hatha yoga, più recentemente lo Ashtanga, e poi il Vinyāsa, fino ad arrivare alle odierne declinazioni con le capre o

In edicola su Yoga Journal: “All’inizio fu il suono”

  È uscito in edicola il nuovo numero di Yoga Journal (novembre 2020), dove potete trovare l’articolo di Dejanira Bada: “All’inizio fu il suono. La vibrazione sonora, all’origine di tutto, è un potente supporto su cui costruire la nostra pratica di consapevolezza&;.

È normale non sentirsi bene

  Sono giorni difficili, tristi, stressanti e complicati. È normale non sentirsi bene, non giudichiamoci per questo.   Viviamo senza poter programmare più nulla, senza sapere cosa accadrà. Ci è stata tolta anche questa illusione; perché la vita in realtà è sempre stata imprevedibile ma

Anche chi medita può protestare

Le palestre hanno chiuso e così tutti i centri yoga e di meditazione. Questo ha scatenato lo scontento di molti. Ci sono state manifestazioni, proteste, scontri, flash mob, mobilitazioni da parte dello CSEN e non solo. Il malcontento è tanto, troppo.   In questo periodo mi è capitato di

Mindfulness: audio meditazione guidata sul respiro

  Abbiamo voluto registrare una meditazione guidata sul respiro da ascoltare su YouTube, totalmente gratuita, per aiutarvi a gestire meglio questo periodo difficile e molto stressante che sta mettendo tutti a dura prova.   Vi guiderà Dejanira, istruttrice mindfulness e fondatrice di

La mindfulness allunga la vita

Avete presente quella sensazione che da adolescenti vi faceva sentire immortali? Come se il tempo fosse dilatato, infinito, eterno? Da adolescenti si vive giorno per giorno; è una condizione naturale, perché il passato è troppo vicino e l’infanzia non è poi così interessante per un adolescente,

Mindful Writing: scrivere con consapevolezza

  Mindful Writing: scrivere con consapevolezza per imparare a conoscersi.   Scrivere è già di per sé un’esperienza meditativa.     Quando si scrive si è concentrati, presenti, si osservano i propri pensieri ed emozioni, e si cerca di imprimerli sulla carta.    

Meditare sulla musica contemporanea

  Un percorso di ascolto consapevole su brani selezionati da Dejanira –critica musicale per più di dieci anni.   Per imparare a meditare sulla musica contemporanea.   Dejanira, la vostra istruttrice mindfulness, vi consegnerà una playlist di canzoni che vi permetteranno di

Mindful eating: mangiare con consapevolezza

  Incontri di Mindful eating: mangiare con consapevolezza   Come incrementare la consapevolezza anche mangiando? Con la mindfulness, in particolare la pratica del Mindful eating.   Un percorso utile per portare attenzione al nostro stile alimentare, per prendere buone abitudini e

Siamo troppo felici: non ci resta che essere tristi. Manuale per sopravvivere a una delle epoche più belle della storia dell’umanità

  Di: Dejanira Bada   Viviamo in una delle epoche più belle e pacifiche della storia dell’umanità, nonostante ci sia una pandemia in corso che comunque passerà, come tutto, come sempre.   Lo so, forse vi ha fatto sobbalzare dalla sedia leggere certe parole, perché mai come oggi

Lezioni di Mindful Yoga online e in presenza

  Lezioni di Mindful Yoga online e in presenza a Milano e a Vimodrone.   L’unione tra lo Hatha yoga e la mindfulness, per delle lezioni uniche e consapevoli di Mindful Yoga.   Uno stile non dinamico, unito a pratiche di Yoga del respiro e di Yoga Terapia, dove le posizioni

EMDR, la terapia per superare i traumi. Usata anche da Chiara Ferragni

Di: Dejanira Bada   Tempo fa ho intrapreso un cammino, quello dell’EMDR (eyes movement desensitation and reprocessing), un approccio psicoterapico interattivo e standardizzato, scientificamente comprovato da più di 44 studi randomizzati controllati condotti su pazienti traumatizzati e

La mindfulness nel deserto

    “La solitudine del deserto consola la mia stessa solitudine” Gertrude Bell     Voglio parlarvi del perché ho scelto di proporre la mindfulness nel deserto.   Pochi conoscono Gertrude Bell detta “al Khatun”, la regina del deserto. Pochi sanno che fu

Mindfulness: l’onda del cambiamento è arrivata

  Mindfulness: l’onda del cambiamento è arrivata.   Il progetto Mindfulness Wave è nato con l’intento di avvicinare tutti alla mindfulness, per fare della pratica di consapevolezza un’attitudine alla vita.   La fondatrice è Dejanira Bada, istruttrice mindfulness,

Ah se i politici iniziassero a meditare…

  Di: Dejanira Bada   La politica sembra essere diventata niente più che lo sport degli intellettuali, tifoseria da stadio, fede calcistica. L’ideologia acceca, non permette di attuare scelte giuste e appropriate. Se c’è una cosa che mi innervosisce, è vedere i politici smettere di usare

La mindfulness, un aiuto per gestire l’ansia

  Oggi mi piacerebbe parlarvi della mindfulness come aiuto per gestire l’ansia.   Qualche mattina fa mi sono svegliata molto agitata.   La sera prima avevo avuto una discussione con una persona; sono riuscita a dormire, ma una volta sveglia mi sono accorta di avere già molti

Incontri di mindfulness e Protocollo MBSR online

  Incontri di mindfulness e Protocollo MBSR online!   Le lezioni di mindfulness e il Protocollo MBSR possono essere seguiti anche a distanza per scoprire che cos’è la mindfulness e iniziare a praticare.   Sarete guidati dall’istruttrice Dejanira, che usufruirà di

Incontri individuali di mindfulness a Milano

  Gli incontri individuali di mindfulness a Milano e il Protocollo MBSR individuale sono un modo unico per iniziare il proprio viaggio nella mindfulness.   Una pratica meditativa che è nata in America, grazie al biologo Jon Kabat-Zinn, laica, adatta a tutti e che ha valenza scientifica.

Mindfulness, protocollo MBSR a Vimodrone

  Mindfulness, protocollo MBSR a Vimodrone.   Il protocollo MBSR per la riduzione dello stress partirà a Vimodrone Mi, Linea M2 lunedì 12 ottobre dalle 20,30 alle 22,30.   Scopri qui di cosa si tratta!   Presso La Radura del Loto, via Fratelli Rosselli 13, Vimodrone, MI, LINEA

La mindfulness a Milano

  Mindfulness Wave propone la mindfulness a Milano con la possibilità di: incontri individuali o in coppia di persona, online, e il Protocollo MBSR per la riduzione dello stress in gruppo, individuale o in coppia.   LA MINDFULNESS   La pratica di consapevolezza è un tipo di
ritiro mindfulness-deserto-yoga

Ritiro di mindfulness e Mindful Yoga nel deserto

Mindfulness Wave propone ritiri di mindfulness e Mindful Yoga nel deserto.   Il deserto è uno di quei luoghi che è difficile descrivere. Non se ne può parlare, non si può cogliere la sua magnificienza finché non ci si mette piede e si sente quello che è in grado di trasmettere quell’
mindfulness-ritiro-yoga

Perché i ritiri di mindfulness e yoga

Mindfulness Wave propone ritiri di mindfulness e Mindful Yoga in Italia e all’estero.   Praticare mindfulness e yoga si sa, non vuol dire soltanto mettersi a fare degli āsana o sedersi a meditare ogni tanto o tutti i giorni.   La mindfulness e lo yoga sono qualcosa che devono

Massaggio sonoro con campane tibetane

Mindfulness Wave propone il Massaggio sonoro con campane tibetane e il Bagno di suoni.   La vibrazione e il suono delle campane sembrano qualcosa di magico, di indicibile, qualcosa che trasporta in uno spazio nuovo, di rilassamento e armonia.   Si dice che le campane tibetane riproducano

La mindfulness e la Biodinamica Craniosacrale

MindfulnessWave ha incontrato Donatella D’Agostino, specializzata in Biodinamica Craniosacrale da più di dieci anni, disciplina che ha deciso di unire alla mindfulness.   Che cos’è la Biodinamica Craniosacrale? Non lo sapevamo neanche noi, ma grazie a questa intervista ci siamo

Contro l’empatia: essere premurosi non fa sempre bene

Di: Dejanira Bada   Paul Bloom, professore di psicologia alla Yale University, ha scritto un libro che s’intitola Contro l’empatia, una difesa della razionalità.   Nonostante il titolo, Bloom afferma che essere contro l’empatia, oggi, è come essere contro i gattini, una cosa folle,,

Nascono i podcast “Meditare è rock!”

A settembre nascono i podcast “Meditare è rock!” di Dejanira Bada.   Perché mindfulness è autenticità, è essere se stessi, è conoscersi, è vivere il momento presente.   Smettiamola di pensare che meditare voglia dire iniziare ad ascoltare solo il suono degli uccellini, che consista

Macché banchi a rotelle, a scuola si introduca la meditazione

Di: Dejanira Bada   Non si è ancora capito come e quando riprenderà la scuola. Per i bambini e i ragazzi è stato e sarà un periodo difficile. Ci siamo preoccupati di noi stessi, degli adulti, degli anziani, ma si è parlato troppo poco dei piccoli e degli adolescenti. Eppure gli psicologi

Se James Joyce si fosse messo a fare meditazione non avrebbe scritto l’“Ulisse”. Ipotesi sui rapporti tra creatività, mindfulness, disciplina mentale

Di: Dejanira Bada   L’Ulisse di James Joyce è una scalata, non una lettura. Molti sono riusciti ad arrivare alla fine, altri lo hanno trovato impossibile e hanno letto degli estratti o l’hanno sfogliato. Però tutti lo conoscono. È una pietra miliare della letteratura, uno di quei classici che

Mettiamo a dieta anche la mente, non solo il corpo

Di: Dejanira Bada   Viviamo tutto l’anno costringendo il nostro corpo a diete ferree, soprattutto in vista dell’estate. Ci alleniamo per cercare di dimagrire, per rimetterci in forma. Mangiamo meno, seguiamo i consigli di un’infinità di nutrizionisti, dietologi, guru della salute e via.

Gli ostacoli della mente che ci impediscono di tornare alla normalità

Di: Dejanira Bada   I 5 ostacoli alla meditazione sono qualcosa che i praticanti conoscono bene, e sono: desiderio – agitazione – pigrizia – dubbio – avversione. Credo che questi ostacoli si prestino bene anche per spiegare cosa impedisca a molte persone di tornare alla normalità dopo l

Yoga e meditazione: per affrontare la paura della morte. Incontro anche online!

L’incontro di venerdì 26 giugno alle ore 21,30 si terrà sia in sede sia online.   “Non si sa con certezza dove e perché sia nato lo yoga, ma quello che appare abbastanza chiaro, è che lo yoga di un tempo, e cioè quello meditativo, sia nato con l’intento di ricongiungere l&

Ma le nostre paure spesso arrivano dalla nostra mente

  Di: Dejanira Bada   Stavamo vivendo le nostre vite normalmente. Ci alzavamo la mattina, andavamo al lavoro, portavamo i bambini a scuola, tornavamo a casa, spesso stanchi e un po’ arrabbiati, cenavamo, guardavamo un film e andavamo a dormire. Poi è arrivato il virus. D’improvvisoè

“Un uomo che ha imparato a non provare paura, trova diminuita di molto la fatica della vita quotidiana”. La ricetta della felicità secondo Bertrand Russell

Di: Dejanira Bada   Cosa ci rende felici? È ancora possibile la felicità?   Sono domande che ci siamo posti, continuiamo e continueremo a porci, domande cui ha provato a rispondere anche il premio Nobel Bertrand Russell con il suo La conquista della felicità, un saggio del 1930 che

Il nuovo uomo riuscirà a fare a meno di Dio? Confessioni di una donna che ha cercato la verità

Di: Dejanira Bada   Ho passato gli ultimi sette anni a cercare Dio. Ho cercato la verità. Ho cercato risposte. Ho letto il Vangelo, la Bibbia, il Corano, i Veda, i Purana, le Upanishad, il Tao, la Bhagavad Gita, lo Zhuangzi, i Sutra del buddhismo, il Libro Tibetano dei Morti, un’infinità di

Cos’é la meditazione? E perché “fa stare bene”?

Prima di tutto dobbiamo chiarire una cosa, e per farlo dobbiamo chiederci questo: quando meditiamo, lo facciamo con un fine spirituale o semplicemente per cercare di lenire lo stress, gestire e calmare i nostri pensieri, e diventare più consapevoli?   Ho scritto molte volte su questo,

VIRUS: non è un bel ritiro sprituale. Il diritto di essere arrabbiati

  Di: Dejanira Bada   Non siamo in guerra. Non è la peste. E non è neanche un bel ritiro spirituale.   Il problema sono i posti nelle terapie intensive, lo abbiamo capito. Il virus ammazza gli anziani e non solo, ci dispiace, anzi, ammazza soprattutto chi ha già una o più patologie
ritiro mindfulness-deserto-yoga

Ritiro di mindfulness e Mindful Yoga in Oman

  Ritiro di Mindful Yoga e mindfulness nel deserto dell’Oman, dal 23 al 30 aprile 2022, tra le dune delle Wahiba Sands, e visita a Sur, Muscat e Ras al-Jinz Turtle Reserve.   Tre giorni e due notti nel deserto nella zona Wahiba Sands per praticare Mindful Yoga e mindfulness tutti i.

Oggi a Kurt Cobain non darebbero un palco. Nell’epoca dell’ossessione salutista non c’è più spazio per l’arista maledetto

  Di: Dejanira Bada   Penso che oggi anche a uno come Kurt Cobain, e a tanti come lui, sarebbe negato il diritto di esprimersi. Pure ai suoi tempi c’era chi lo criticava e gridava allo scandalo a causa dei suoi testi, quando cantava “Dio è gay” e “Stuprami,

Questo non è un paese per deboli. L’uomo per cercare il divino è disposto a tutto- viaggio tra Nepal e Tibet, il luna park cinese della spiritualità

  Di: Dejanira Bada   “Il lato chiaro”   Cosa cerca l’essere umano? Un significato o un modo per sentirsi immortale? Di cosa ha bisogno un uomo? Di stare seduto a gambe incrociate in un ruscello gelido, tremando come un ossesso, cantando, invocando Dio per farlo entrare in sé? È di

L’artista occidentale è come il monaco tibetano, entrambi intuiscono che forse c’è una realtà ultima, ma che è inspiegabile

  Di: Dejanira Bada   Einstein non riuscì mai ad accettare che “Dio giocasse a dadi”, ma pare proprio che invece sia così, e che addirittura, come disse Stephen Hawking, “Non solo Dio gioca a dadi, ma a volte ci confonde gettandoli dove non li si può vedere.” ;

Dieci minuti al giorno di mindfulness per 21 giorni

  Dieci minuti al giorno di mindfulness per 21 giorni. Ecco un piccolo obiettivo da porvi per cominciare a meditare quotidianamente.   Alla fine di una giornata di lavoro o la mattina, cercate di trovare dieci minuti al giorno per meditare e tutta la vostra vita ne trarrà giovamento.

I pericoli della meditazione

  C’è un argomento che di cui si parla poco, ed è quello relativo ai pericoli della meditazione.   Un giorno ho ricevuto una mail da un ragazzo di diciannove anni che aveva deciso di rivolgersi a me per un grave problema di ansia e attacchi di panico.   Voleva iniziare a

Guru e sette: tra violenza, sesso, soldi e miracoli

  Di: Dejanira Bada   Scrivere questo articolo è stato un po’ come camminare sulle uova. Ho dovuto prestare attenzione a ogni parola che si sarebbe potuta travisare, citare fonti valide, essere precisa ma allo stesso tempo stare sul generico. Insomma, non è stato semplice.   Non è

Il debito di Star Wars con la meditazione

  Di: Dejanira Bada   Non è blasfemo parlare di meditazione e di Star Wars, anzi, non è certo una novità che George Lucas abbia attinto molto dalle filosofie orientali per creare i suoi film.   C’è chi dice che Lucas ai tempi si sia avvicinato alla meditazione Trascendentale;
Mindfulness e volontariato a Milano

Mindfulness e volontariato a Milano

  È nato il progetto di Dejanira Bada: “Meditariato: meditazione e volontariato alla Casa dell’Accoglienza Enzo Jannacci”, per portare la mindfulness e il volontariato a Milano.   Il progetto si pone l’obiettivo di realizzare degli incontri di meditazione una

Sullo snobismo nel mondo dello yoga

  Di: Dejanira Bada   Ebbene sì: non fingiamo che non ci sia snobismo anche in questo ambiente, non raccontiamocela dicendo che non esistono persone che nel mondo dello yoga se la tirano e che giudicano chi non la pensa come loro. E ciò riguarda sia gli insegnanti che gli allievi.  

Lo yoga è morto da un pezzo

Di: Dejanira Bada   A diciotto anni mi convinsero a provare una lezione di yoga per gestire l’ansia, ma ovviamente dopo la pratica uscii demoralizzata e andai a bere sei birre. Poi sono cresciuta: ho fatto anni di analisi, l’alcol non lo reggo più, lo Xanax è passato di moda, e così ho

Fate meditazione, ma non sapete cos’è la meditazione

Di: Dejanira Bada   Quando sentiamo parlare di meditazione e yoga, meditazione buddhista, zen, trascendentale o mindfulness, stiamo parlando della stessa cosa?   No, per niente, ma pochi praticanti lo sanno.   Cerchiamo di fare un po’ di chiarezza in breve, perché, come,

Il diario di viaggio di Linda, di ritorno dal ritiro Mindful Yoga in Giordania

  Di: Linda Gazzea   Il vuoto che riempie   Ritiro Yoga nel deserto del Wadi Rum, Giordania, dal 28 dicembre 2017 al 4 gennaio 2018.   Deserto: un susseguirsi di luci e ombre, dove a prima vista sembra tutto uguale, ma è proprio lì che sta la sua grandezza. Ovunque si posi lo