20 Ott 2020

La mindfulness allunga la vita

Avete presente quella sensazione che da adolescenti vi faceva sentire immortali? Come se il tempo fosse dilatato, infinito, eterno? Da adolescenti si vive giorno per giorno; è una condizione naturale, perché il passato è troppo vicino e l’infanzia non è poi così interessante per un adolescente, mentre il futuro, l’età adulta, sembra una cosa troppo lontana cui pensare, che non ci riguarda, non ci interessa, e chissà quando e se arriverà.   La mindfulness non

9 Ott 2020

Mindful Writing: scrivere con consapevolezza

  Mindful Writing: scrivere con consapevolezza per imparare a conoscersi.   Scrivere è già di per sé un’esperienza meditativa.     Quando si scrive si è concentrati, presenti, si osservano i propri pensieri ed emozioni, e si cerca di imprimerli sulla carta.     Scrivere è anche una valvola di sfogo, un metodo per scoprirsi, per conoscersi, per tirare fuori quello che si prova nel profondo, per familiarizzare con i propri sentimenti.     Il

9 Ott 2020

Meditare sulla musica contemporanea

  Un percorso di ascolto consapevole su brani selezionati da Dejanira -critica musicale per più di dieci anni.   Per imparare a meditare sulla musica contemporanea.   Dejanira, la vostra istruttrice mindfulness, vi consegnerà una playlist di canzoni che vi permetteranno di meditare sul suono per imparare a conoscere le vostre emozioni e sentimenti tramite la musica.   Cercherà di accontentare i vostri gusti facendovi ascoltare le canzoni che amate.   Vi guiderà anche alla

9 Ott 2020

Mindful eating: mangiare con consapevolezza

  Incontri di Mindful eating: mangiare con consapevolezza   Come incrementare la consapevolezza anche mangiando? Con la mindfulness, in particolare la pratica del Mindful eating.   Un percorso utile per portare attenzione al nostro stile alimentare, per prendere buone abitudini e diminuire o cessare quelle negative.   Gli incontri sono adatti a tutti coloro che vogliono perdere peso e migliorare il proprio rapporto con il cibo, per chi mangia eccessivamente o troppo poco, per chi

7 Ott 2020

Lezioni di Mindful Yoga online e in presenza

  Lezioni di Mindful Yoga online e in presenza a Milano e a Vimodrone.   L'unione tra lo Hatha yoga e la mindfulness, per delle lezioni uniche e consapevoli di Mindful Yoga.   Uno stile non dinamico, unito a pratiche di Yoga del respiro e di Yoga Terapia, dove le posizioni vengono mantenute a lungo e i movimenti sono lenti.   • ADATTO A TUTTI • SENZA SUPERARE I PROPRI LIMITI • TONIFICAZIONE MUSCOLI PROFONDI

5 Ott 2020

EMDR, la terapia per superare i traumi. Usata anche da Chiara Ferragni

Di: Dejanira Bada   Tempo fa ho intrapreso un cammino, quello dell’EMDR (eyes movement desensitation and reprocessing), un approccio psicoterapico interattivo e standardizzato, scientificamente comprovato da più di 44 studi randomizzati controllati condotti su pazienti traumatizzati e documentato in centinaia di pubblicazioni che ne riportano l’efficacia nel trattamento di numerose psicopatologie inclusi la depressione, l’ansia, le fobie, il lutto acuto, i sintomi somatici e le dipendenze.   E come me l’hanno intrapreso molte altre persone,

2 Ott 2020

Mindfulness e Calmo dimorare. Ecco perché questo logo

  Di: Dejanira Bada   La pratica Śamatha, detta "calmo dimorare" -in tibetano Shiné- è una pratica buddhista di concentrazione.   Questa pratica permette di calmare la mente concentrandosi su un oggetto di meditazione, per esempio il respiro (anapanasati), per poi poter proseguire con la meditazione Vipaśyanā, della visione profonda, che in contesti buddhisti è fondamentale per liberarsi dai tre veleni: illusione, rabbia e desiderio. Le due pratiche non possono essere separate.   Come ben

29 Set 2020

Mindfulness nell’arte alla Fondazione Sangregorio

  Testo e programma di Dejanira Bada   " Riuscirà a rimettere luce interiore, occuperà lo spazio con sicurezza non ostentata, provocherà una repentina o prolungata vertigine temporale. Constatata l’indissolubile appartenenza al momento e al luogo dove è nata, chiediamole solo quello che essa può darci. Nella sua lunga vita ha spesso sofferto coercizioni e soprusi e ha spesso faticato per salvarsi dalla monotonia della ripetizione. Nel recente passato ha fatto esperienze estreme: assorbe i

28 Set 2020

La mindfulness nel deserto

Di: Dejanira Bada     "La solitudine del deserto consola la mia stessa solitudine" Gertrude Bell     Voglio parlarvi del perché ho scelto di proporre la mindfulness nel deserto.   Pochi conoscono Gertrude Bell detta "al Khatun", la regina del deserto. Pochi sanno che fu lei a far incoronare Re Faysal I, fu lei a disegnare le mappe che permisero a Lawrence D'Arabia di guidare la rivolta araba, fu lei l'unica donna a partecipare

17 Set 2020

Mindfulness: l’onda del cambiamento è arrivata

  Mindfulness: l'onda del cambiamento è arrivata.   Il progetto Mindfulness Wave è nato con l'intento di avvicinare tutti alla mindfulness, per fare della pratica di consapevolezza un'attitudine alla vita.   La fondatrice è Dejanira Bada, istruttrice mindfulness, insegnante di yoga, scrittrice e giornalista di Milano.   In questo progetto Dejanira ha unito tutte le sue competenze per portare la mindfulness anche in ambienti che solitamente si considerano poco consoni alla meditazione.   L'onda mindfulness

17 Set 2020

Ah se i politici iniziassero a meditare…

  Di: Dejanira Bada   La politica sembra essere diventata niente più che lo sport degli intellettuali, tifoseria da stadio, fede calcistica. L’ideologia acceca, non permette di attuare scelte giuste e appropriate. Se c’è una cosa che mi innervosisce, è vedere i politici smettere di usare la ragione nel momento in cui parla un avversario. Invece di ascoltare e provare a sentire se l’altro ha qualcosa di valido da dire, lo si osteggia, gli si

11 Set 2020

La mindfulness, un aiuto per gestire l’ansia

  Di: Dejanira Bada   Oggi mi piacerebbe parlarvi della mindfulness come aiuto per gestire l'ansia.   Qualche mattina fa mi sono svegliata molto agitata.   La sera prima avevo avuto una discussione con una persona; sono riuscita a dormire, ma una volta sveglia mi sono accorta di avere già molti pensieri invasivi e di essere giù di morale, arrabbiata, nervosa.   Ho fatto colazione, ho acceso il cellulare, ho dato un'occhiata alla mail, per

9 Set 2020

Incontri di mindfulness e Protocollo MBSR online

  Incontri di mindfulness e Protocollo MBSR online!   Le lezioni di mindfulness e il Protocollo MBSR possono essere seguiti anche a distanza per scoprire che cos'è la mindfulness e iniziare a praticare.   Sarete guidati dall'istruttrice Dejanira, che usufruirà di piattaforme come Skype, Whatsapp, Facetime, Zoom.   È una soluzione pensata per tutte quelle persone che hanno troppi impegni di lavoro, familiari e che soprattutto vivono in zone remote e non hanno nelle vicinanze

9 Set 2020

Incontri individuali di mindfulness a Milano

  Gli incontri individuali di mindfulness a Milano e il Protocollo MBSR individuale sono un modo unico per iniziare il proprio viaggio nella mindfulness.   Una pratica meditativa che è nata in America, grazie al biologo Jon Kabat-Zinn, laica, adatta a tutti e che ha valenza scientifica.   La mindfulness si sta diffondendo sempre di più in Italia e nel mondo.   Purtroppo nella vita di tutti i giorni siamo spesso oberati di lavoro e

8 Set 2020

Mindfulness, protocollo MBSR a Vimodrone

  Mindfulness, protocollo MBSR a Vimodrone.   Il protocollo MBSR per la riduzione dello stress partirà a Vimodrone Mi, Linea M2 lunedì 12 ottobre dalle 20,30 alle 22,30.   Scopri qui di cosa si tratta!   Presso La Radura del Loto, via Fratelli Rosselli 13, Vimodrone, MI, LINEA M2.   Il Protocollo Mbsr (Mindfulness Based Stress Reduction) è stato ideato da Jon Kabat-Zinn -biologo e professore della School of Medicine dell’Università del Massachussets– con l’intento

7 Set 2020

La mindfulness a Milano

  Mindfulness Wave propone la mindfulness a Milano con la possibilità di: incontri individuali o in coppia di persona, online, e il Protocollo MBSR per la riduzione dello stress in gruppo, individuale o in coppia.   LA MINDFULNESS   La pratica di consapevolezza è un tipo di meditazione compeltamente laica che ha iniziato a diffondersi nel ’79, grazie agli studi di Jon Kabat-Zinn -biologo e professore della School of Medicine dell’Università del Massachussets.   Jon

ritiro mindfulness-deserto-yoga7 Set 2020

Ritiro di mindfulness e Mindful Yoga nel deserto

Mindfulness Wave propone ritiri di mindfulness e Mindful Yoga nel deserto.   Il deserto è uno di quei luoghi che è difficile descrivere. Non se ne può parlare, non si può cogliere la sua magnificienza finché non ci si mette piede e si sente quello che è in grado di trasmettere quell'apparente nulla, e anche dopo esserci stati, è comunque impossibile raccontarne la potenza.   Il deserto mette in contatto con il proprio io più

mindfulness-ritiro-yoga7 Set 2020

Perché i ritiri di mindfulness e yoga

Mindfulness Wave propone ritiri di mindfulness e Mindful Yoga in Italia e all'estero.   Praticare mindfulness e yoga si sa, non vuol dire soltanto mettersi a fare degli āsana o sedersi a meditare ogni tanto o tutti i giorni. La mindfulness e lo yoga sono qualcosa che devono entrare a far parte della nostra vita di tutti i giorni, diventare uno stato mentale, un modo di vivere, nel qui e ora.   Molte persone frequentano

7 Set 2020

Massaggio sonoro con campane tibetane

Mindfulness Wave propone il Massaggio sonoro con campane tibetane e il Bagno di suoni.   La vibrazione e il suono delle campane sembrano qualcosa di magico, di indicibile, qualcosa che trasporta in uno spazio nuovo, di rilassamento e armonia.   Si dice che le campane tibetane riproducano il suono primordiale Om, e che siano capaci di rimettere in contatto l'uomo con l'universo. Si dice anche che il loro suono forse è collegato ai movimenti dei

3 Set 2020

La mindfulness e la Biodinamica Craniosacrale

MindfulnessWave ha incontrato Donatella D'Agostino, specializzata in Biodinamica Craniosacrale da più di dieci anni, disciplina che ha deciso di unire alla mindfulness.   Che cos'è la Biodinamica Craniosacrale? Non lo sapevamo neanche noi, ma grazie a questa intervista ci siamo chiariti un po' le idee. Leggetela anche voi, perché la mindfulness può prestarsi a molte attività legate alla nostra salute mentale e fisica.   Scopriamo di cosa si tratta!     Come ti sei avvicinata

3 Set 2020

Contro l’empatia: essere premurosi non fa sempre bene

Di: Dejanira Bada   Paul Bloom, professore di psicologia alla Yale University, ha scritto un libro che s’intitola Contro l’empatia, una difesa della razionalità.   Nonostante il titolo, Bloom afferma che essere contro l’empatia, oggi, è come essere contro i gattini, una cosa folle, strana, stravagante, che non può essere presa sul serio. Eppure, nel suo saggio ci spiega bene perché l’empatia rischia di essere una capacità dannosa e non sempre salutare.   Non invita

5 Ago 2020

Nascono i podcast “Meditare è rock!”

A settembre nascono i podcast di Dejanira Bada:   “Meditare è rock!”   Perché mindfulness è autenticità, è essere se stessi, è conoscersi, è vivere il momento presente.   Smettiamola di pensare che meditare voglia dire iniziare ad ascoltare solo il suono degli uccellini, che consista soltanto nello stare seduti in mezzo alla natura, in solitudine, in silenzio, senza avere contatti umani, che non sia per tutti. Vivere Mindful è vivere consapevolmente nel mondo.  

5 Ago 2020

Macché banchi a rotelle, a scuola si introduca la meditazione

Di: Dejanira Bada   Non si è ancora capito come e quando riprenderà la scuola. Per i bambini e i ragazzi è stato e sarà un periodo difficile. Ci siamo preoccupati di noi stessi, degli adulti, degli anziani, ma si è parlato troppo poco dei piccoli e degli adolescenti. Eppure gli psicologi hanno parlato subito dei problemi che si sarebbero potuti ripercuotere sui nostri figli e nipoti. I bambini e i ragazzi si sono trovati

24 Lug 2020

Se James Joyce si fosse messo a fare meditazione non avrebbe scritto l’“Ulisse”. Ipotesi sui rapporti tra creatività, mindfulness, disciplina mentale

Di: Dejanira Bada   L’Ulisse di James Joyce è una scalata, non una lettura. Molti sono riusciti ad arrivare alla fine, altri lo hanno trovato impossibile e hanno letto degli estratti o l’hanno sfogliato. Però tutti lo conoscono. È una pietra miliare della letteratura, uno di quei classici che ha fatto la storia.   E un giorno, al termine di una pratica di meditazione, è arrivato un pensiero nella mia mente: se James Joyce fosse

15 Lug 2020

Mettiamo a dieta anche la mente, non solo il corpo

Di: Dejanira Bada   Viviamo tutto l’anno costringendo il nostro corpo a diete ferree, soprattutto in vista dell’estate. Ci alleniamo per cercare di dimagrire, per rimetterci in forma. Mangiamo meno, seguiamo i consigli di un’infinità di nutrizionisti, dietologi, guru della salute e via dicendo. Eppure non pensiamo mai a mettere a dieta anche la nostra mente.   Nel libro La meditazione come cura del famoso Daniel Goleman (autore di Intelligenza emotiva) e di Richard J.

2 Lug 2020

Gli ostacoli della mente che ci impediscono di tornare alla normalità

Di: Dejanira Bada   I 5 ostacoli alla meditazione sono qualcosa che i praticanti conoscono bene, e sono: desiderio – agitazione – pigrizia – dubbio – avversione. Credo che questi ostacoli si prestino bene anche per spiegare cosa impedisca a molte persone di tornare alla normalità dopo l’emergenza legata al Coronavirus. Il desiderio o attaccamento come volontà di rimanere chiusi in casa per sentirsi al sicuro, per evitare contatti con altre persone ma soprattutto per

18 Giu 2020

Yoga e meditazione: per affrontare la paura della morte. Incontro anche online!

L'incontro di venerdì 26 giugno alle ore 21,30 si terrà sia in sede sia online.   "Non si sa con certezza dove e perché sia nato lo yoga, ma quello che appare abbastanza chiaro, è che lo yoga di un tempo, e cioè quello meditativo, sia nato con l'intento di ricongiungere l'uomo con l'Assoluto, per interrompere il ciclo delle reincarnazioni, per raggiungere la liberazione, il mokṣa. Oggi gli occidentali non praticano certo con queste intenzioni,

17 Giu 2020

Ma le nostre paure spesso arrivano dalla nostra mente

  Di: Dejanira Bada   Stavamo vivendo le nostre vite normalmente. Ci alzavamo la mattina, andavamo al lavoro, portavamo i bambini a scuola, tornavamo a casa, spesso stanchi e un po’ arrabbiati, cenavamo, guardavamo un film e andavamo a dormire. Poi è arrivato il virus. D’improvviso nulla è stato più come prima. Non dovevamo più andare al lavoro, non dovevamo portare i figli a scuola, addirittura non potevamo uscire da casa. È arrivato il virus

8 Giu 2020

“Un uomo che ha imparato a non provare paura, trova diminuita di molto la fatica della vita quotidiana”. La ricetta della felicità secondo Bertrand Russell

Di: Dejanira Bada   Cosa ci rende felici? È ancora possibile la felicità?   Sono domande che ci siamo posti, continuiamo e continueremo a porci, domande cui ha provato a rispondere anche il premio Nobel Bertrand Russell con il suo La conquista della felicità, un saggio del 1930 che sembra un manuale di autoaiuto, di quelli che di solito vendono milioni di copie. Si tratta di un testo divulgativo accessibile a tutti, che usa un

20 Mag 2020

Il nuovo uomo riuscirà a fare a meno di Dio? Confessioni di una donna che ha cercato la verità

Di: Dejanira Bada   Ho passato gli ultimi sette anni a cercare Dio. Ho cercato la verità. Ho cercato risposte. Ho letto il Vangelo, la Bibbia, il Corano, i Veda, i Purana, le Upanishad, il Tao, la Bhagavad Gita, lo Zhuangzi, i Sutra del buddhismo, il Libro Tibetano dei Morti, un’infinità di testi sacri induisti, tantrici, buddhisti, sullo yoga, di cui non so neanche scrivere i nomi, troppo complicati. Ho letto tanti, tantissimi libri di

6 Mag 2020

Cos’é la meditazione? E perché “fa stare bene”?

Di: Dejanira Bada   Prima di tutto dobbiamo chiarire una cosa, e per farlo dobbiamo chiederci questo: quando meditiamo, lo facciamo con un fine spirituale o semplicemente per cercare di lenire lo stress, gestire e calmare i nostri pensieri, e diventare più consapevoli?   Ho scritto molte volte su questo argomento, proprio perché c’è molta confusione al riguardo.   Se meditiamo con un fine spirituale, possiamo dire di meditare nel senso più antico del termine,

4 Apr 2020

VIRUS: non è un bel ritiro sprituale. Il diritto di essere arrabbiati.

  Di: Dejanira Bada   Non siamo in guerra. Non è la peste. E non è neanche un bel ritiro spirituale.   Il problema sono i posti nelle terapie intensive, lo abbiamo capito. Il virus ammazza gli anziani e non solo, ci dispiace, anzi, ammazza soprattutto chi ha già una o più patologie pregresse, ok; ammazza pure i giovani, con patologie, a volte senza patologie, non si è neanche capito bene, fatto sta che ne

17 Feb 2020

Fate meditazione, ma non sapete cos’è la meditazione

  Di: Dejanira Bada   Quando sentiamo parlare di meditazione e yoga, meditazione buddhista, zen, trascendentale o mindfulness, stiamo parlando della stessa cosa?   No, per niente, ma pochi praticanti lo sanno.   Cerchiamo di fare un po' di chiarezza in breve, perché, come sempre, per avere maggiori delucidazioni bisognerebbe scrivere un vero e proprio saggio, e ce ne sono già parecchi in circolazione.   La meditazione è una pratica spirituale a tutti gli effetti

10 Gen 2020

Oggi a Kurt Cobain non darebbero un palco. Nell’epoca dell’ossessione salutista non c’è più spazio per l’arista maledetto

  Di: Dejanira Bada   Penso che oggi anche a uno come Kurt Cobain, e a tanti come lui, sarebbe negato il diritto di esprimersi. Pure ai suoi tempi c'era chi lo criticava e gridava allo scandalo a causa dei suoi testi, quando cantava "Dio è gay" e "Stuprami, stuprami amico mio".    Ma nonostante questo non si è mai arrivati alla censura.    I tempi cambiano, tutto cambia, è un continuo divenire. È l'impermanenza,

16 Dic 2019

Questo non è un paese per deboli. L’uomo per cercare il divino è disposto a tutto”- viaggio tra Nepal e Tibet, il luna park cinese della spiritualità

  Di: Dejanira Bada   “Il lato chiaro”   Cosa cerca l’essere umano? Un significato o un modo per sentirsi immortale? Di cosa ha bisogno un uomo? Di stare seduto a gambe incrociate in un ruscello gelido, tremando come un ossesso, cantando, invocando Dio per farlo entrare in sé? È di questo che abbiamo bisogno? E per fare cosa? Per capire qual è la verità? Chi ha la verità? Dove sta la verità? Perché abbiamo

24 Nov 2019

L’artista occidentale è come il monaco tibetano, entrambi intuiscono che forse c’è una realtà ultima, ma che è inspiegabile

  Di: Dejanira Bada   Einstein non riuscì mai ad accettare che "Dio giocasse a dadi", ma pare proprio che invece sia così, e che addirittura, come disse Stephen Hawking, "Non solo Dio gioca a dadi, ma a volte ci confonde gettandoli dove non li si può vedere."   Niels Bohr, invece, rispose a Einstein di "smettere di dire a Dio cosa deve fare con i suoi dadi".    Richard Feynman fu più breve e

13 Nov 2019

Dieci minuti al giorno di mindfulness per 21 giorni

  Di: Dejanira Bada   Dieci minuti al giorno di mindfulness per 21 giorni. Ecco un piccolo obiettivo da porvi per cominciare a meditare quotidianamente.   Alla fine di una giornata di lavoro o la mattina, cercate di trovare dieci minuti al giorno per meditare e tutta la vostra vita ne trarrà giovamento.   Potreste iniziare a sentirvi più amorevoli nei confronti di voi stessi e del prossimo, più pazienti, meno irritabili, più calmi, pacifici,

29 Ott 2019

I pericoli della meditazione

  Di: Dejanira Bada   Un giorno ho ricevuto una mail da un ragazzo di diciannove anni che aveva deciso di rivolgersi a me per un grave problema di ansia e attacchi di panico. Voleva iniziare a praticare yoga e non sapeva bene che tipo di corso scegliere nella sua città.   In un primo momento gli ho risposto di rivolgersi a insegnanti che praticano un tipo di yoga non dinamico e molto meditativo. Mi

15 Ott 2019

Guru e sette: tra violenza, sesso, soldi e miracoli

  Di: Dejanira Bada   Scrivere questo articolo è stato un po’ come camminare sulle uova. Ho dovuto prestare attenzione a ogni parola che si sarebbe potuta travisare, citare fonti valide, essere precisa ma allo stesso tempo stare sul generico. Insomma, non è stato semplice.   Non è un articolo per puntare il dito contro qualcuno in particolare, ma allo stesso tempo non si può ignorare che in giro ci siano anche vere e proprie

30 Set 2019

Il debito di Star Wars con la meditazione

  Di: Dejanira Bada   Non è blasfemo parlare di meditazione e di Star Wars, anzi, non è certo una novità che George Lucas abbia attinto molto dalle filosofie orientali per creare i suoi film.   C'è chi dice che Lucas ai tempi si sia avvicinato alla meditazione Trascendentale; chi dice che in realtà per la "Forza" si sia ispirato al Qi Gong, al Tao, e ovviamente alla meditazione degli Yogi.    Quello che è

10 Set 2019

Sullo snobismo nel mondo dello yoga

  Di: Dejanira Bada   Ebbene sì: non fingiamo che non ci sia snobismo anche in questo ambiente, non raccontiamocela dicendo che non esistono persone che nel mondo dello yoga se la tirano e che giudicano chi non la pensa come loro. E ciò riguarda sia gli insegnanti che gli allievi.   Persone che peccano di superbia, con un ego enorme, che giudicano l’altro, che sono convinte di aver capito tutto e di avere la

9 Set 2019

Lo yoga è morto da un pezzo. Ecco come funziona un mondo pieno di finti santoni, di ignoranza suprema, ma dove girano tanti soldi…

Di: Dejanira Bada   A diciotto anni mi convinsero a provare una lezione di yoga per gestire l’ansia, ma ovviamente dopo la pratica uscii demoralizzata e andai a bere sei birre. Poi sono cresciuta: ho fatto anni di analisi, l’alcol non lo reggo più, lo Xanax è passato di moda, e così ho riprovato lo yoga, e devo dire che questa volta ha attecchito, tanto che per saperne di più mi sono iscritta anche a

10 Ago 2019

Mindful Yoga nel deserto degli Emirati Arabi, il reportage

  Di: Dejanira Bada   C’è qualcosa che urla nel deserto. Qualcosa che grida il tuo nome. È un richiamo lontano, paterno. Nel deserto il tempo si ferma, smette di esistere. L’illusione dell’io è quasi immediata. Non si è più niente eppure si è tutto. Nel deserto trovano pace sia il credente sia l’ateo. Non c’è bisogno di risposte, non esistono più dubbi. Più si rimane nel deserto più si percepisce l’origine del tutto, ed

20 Lug 2019

Il diario di viaggio di Linda, di ritorno dal ritiro Mindful Yoga in Giordania

  Di: Linda Gazzea   Il vuoto che riempie   Ritiro Yoga nel deserto del Wadi Rum, Giordania, dal 28 dicembre 2017 al 4 gennaio 2018.   Deserto: un susseguirsi di luci e ombre, dove a prima vista sembra tutto uguale, ma è proprio lì che sta la sua grandezza. Ovunque si posi lo sguardo, si scopre che ogni sua parte è diversa; anche lo stesso angolo cambia durante il giorno, secondo come soffia il

10 Lug 2019

Mindful Yoga nel deserto del Wadi Rum, il reportage

  Il nostro primo ritiro Yoga nel deserto ha avuto lugo nel Wadi Rum, in Giordania, dal 28 dicembre 2017 al 4 gennaio 2018. E non ci siamo certo fatti mancare il viaggio vero e proprio in questo magnifico e accogliente paese.   Lawrance D’Arabia attraverò proprio il Wadi Rum per prendere Aqaba, a capo del popolo arabo durante la Prima Guerra Mondiale, e non a caso uno dei camp nel deserto ha proprio il